giovedì 17 agosto 2017

Il cordoglio del Comune di Lugo

Massimo Matteucci

Il sindaco di Lugo, Davide Ranalli, a nome di tutta l’Amministrazione comunale esprime profondo cordoglio per la scomparsa di Massimo Matteucci, avvenuta per un malore improvviso.


“Piangiamo un uomo che ha fatto dei valori più alti della cooperazione il proprio tratto distintivo, a cui si è dedicato per oltre 40 anni – ha dichiarato Davide Ranalli -. La notizia della sua così improvvisa scomparsa ci addolora profondamente”.

Matteucci aveva 65 anni e dal 1996 a maggio 2017 è stato presidente della Cmc (Cooperativa muratori cementisti) di Ravenna, in cui era entrato nel 1973. Nel maggio scorso aveva lasciato il suo ruolo per andare in pensione.




Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento