martedì 8 agosto 2017

Il piccolo festival della narrazione

Al Lavatoio di Massa Lombarda


Continua a Massa Lombarda il “Piccolo festival della narrazione”, nel secondo mercoledì di agosto: parole, immagini e musica nella suggestiva cornice del vecchio lavatoio di via Imola, luogo che per l'occasione si trasforma in un palcoscenico a cielo aperto.



Domani, mercoledì 9 agosto alle 21 ci sarà una serata in collaborazione con “Il Confine”, associazione culturale di Villa Serraglio che quest’anno festeggia il proprio decennale. A far da mattatore sarà lo scrittore Gian Ruggero Manzoni, che presenterà il suo saggio storico “I briganti Saracca e Archibugio”, trattato storico sul versante criminale della Romagna delle origini.

Il festival chiude mercoledì 16 agosto con un appuntamento dedicato a Ennio Flaiano con “Da Fellini ai marziani a Roma”. Durante la serata ci sarà la proiezione de L’uomo segreto (2003) di Nino Bizzarri, documentario sul grande pensatore e umorista Ennio Flaiano che ha avuto un’unica proiezione al Festival di Venezia nel 2003. A introdurre la serata saranno Andrea Bruni e lo scrittore Carlo Lucarelli.

Gli appuntamenti sono a ingresso gratuito e fanno parte del cartellone estivo "Massa Estate".

Quest’anno l’evento diventa il testimone dell’impegno di Massa Lombarda verso iniziative e politiche pubbliche di promozione della lettura. Il Comune è stato infatti nominato, ad aprile 2017, “Città che legge” dal Centro per il libro e la lettura, che promuove e valorizza le Amministrazioni comunali impegnate a garantire ai suoi abitanti l’accesso ai libri e alla lettura attraverso biblioteche, iniziative, festival e rassegne che mobilitano i lettori e incuriosiscono i non lettori.

Il Festival è promosso dall’assessorato alla Cultura del Comune di Massa Lombarda, in collaborazione con Erboristeria Da Laura di Massa Lombarda, con il patrocinio - per la prima volta - della Regione Emilia-Romagna, oltre che dell'Unione dei Comuni della Bassa Romagna e della Provincia di Ravenna.

Per ulteriori informazioni, contattare l’Urp del Comune di Massa Lombarda al numero 0545 985890 o via email a comunicazioneascolto@comune.massalombarda.ra.it.



Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento