mercoledì 2 agosto 2017

Il Polverificio Randi. Storia, gloria e memoria”.

Alla Piccola Oasi di Villa San Martino


Giovedì 3 agosto alle 18, alla Piccola Oasi, presso l’ex Polverificio di Villa San Martino, in via Rio Fantino 1/1, inaugura la mostra fotografica “Archeologia industriale a Lugo: il Polverificio Randi. Storia, gloria e memoria”.





All’evento sarà presente l’assessora alla Cultura del Comune di Lugo, Anna Giulia Gallegati.

L’esposizione sarà visitabile martedì 8, giovedì 10 e sabato 26 agosto dalle 19, mentre martedì 15 agosto l’apertura è dalle 10.

La mostra resterà aperta fino al 9 settembre, quando ci sarà la cerimonia di chiusura alle 19 con momento conviviale. 

Per la serata il contributo spese minimo è di 8 euro.

È gradita la prenotazione (Elena 335 6480310). 

Alle 20.45 è invece previsto l’intervento di Paolo Gagliardi dal titolo “6 agosto 1925: tragedia a Villa San Martino” con proiezione di video testimonianze sull’incidente e drammatizzazione di Paolo Parmiani del poemetto di Paolo Gagliardi “Sflèzan/Scintille (l’è zuzëst de’ vinzeinq)”.

La mostra è organizzata dal Fai di Lugo, in collaborazione con Storia e Memoria della Bassa Romagna, con il contributo di Piccola Oasi “Lilly e i vagabondi”, Università per adulti di Lugo e Dama Copies, con il patrocinio del Comune di Lugo e dell’Unione dei Comuni della Bassa Romagna.

Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento