giovedì 17 agosto 2017

La scomparsa di Massimo Matteucci presidente di CMC fino a maggio scorso

Cordoglio della Camera di commercio di Ravenna 

La Camera di commercio di Ravenna si unisce alle note di cordoglio per la prematura scomparsa di Massimo Matteucci.



Presidente di CMC fino a maggio scorso, sarà sempre un esempio per il mondo della cooperazione per il suo impegno, serietà, dedizione e competenza che hanno portato CMC tra i primi gruppi in ambito nazionale e internazionale.

A nome del Consiglio, della Giunta e del Segretario Generale, la Camera di commercio esprime le più sentite condoglianze alla famiglia e a tutti coloro che hanno avuto l'opportunità di conoscerlo ed apprezzarlo.

Con queste parole lo ricorda Natalino Gigante, Presidente della Camera di Commercio: “La perdita di Massimo Matteucci lascia un vuoto non solo nel mondo cooperativo ma nell'economia e nella società ravennate. La sua esperienza e l'impulso che ha dato a CMC, un'impresa importante nel panorama dell'economia italiana e internazionale, ha fatto registrate grandissimi successi imprenditoriali. La Camera di Commercio di Ravenna esprime il proprio cordoglio per una perdita significativa per la nostra città.”

Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento