mercoledì 23 agosto 2017

Le foto del "bruciato"

Terribile incidente a Ravenna


Dopo un terribile scontro un motociclista è deceduto nel rogo della sua moto andata in fiamme.

Sono stati più di uno a fermarsi e a scattare foto del corpo nelle fiamme o carbonizzato. 

Le foto sono in fb ad aumentare i loro contatti, i loro "MI PIACE".

In FB le avranno trovate anche i familiari della vittima?

Possibile individuare e arrestare chi si diverte così?

Il vostro giornale non dà notizie degli incidenti stradali, figuriamoci poi se pubblica foto di persone coinvolte, non ne dà nemmeno notizia, non pubblica "la nera".

Sono notizie che gli sfortunati interessati hanno vissuto sulla propria pelle e di cui familiari e amici sono purtroppo al corrente, le notizie chi le deve avere, le ha.

Si fatica a pensare che il loro Dolore sia in qualche modo lenito dal fatto di sapere che tanti sconosciuti sanno.

Per quanto ci riguarda con la nostra scelta perdiamo tanti contatti, ma non abbiamo padroni cui rendere conto di quanto vendiamo, a noi sta bene il "pochi ma buoni" e non si può certo dire che siate pochi.

Il direttore

Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento