mercoledì 6 settembre 2017

Il bolognese Luca Pancaldi vince il Trofeo Oremplast di tennis di Massa Lombarda

Sotto gli occhi di Sara Errani


Luca Pancaldi è il vincitore del 14° Trofeo Oremplast, torneo Open maschile con montepremi di 8000 euro che si è concluso sui campi del Circolo Tennis Massa Lombarda nella serata di lunedì 4 settembre dopo oltre due settimane di intense sfide.


E particolarmente avvincente è stato anche l’atto conclusivo (slittato di ventiquattro ore per via del maltempo che sabato aveva impedito la conclusione delle semifinali), così da tenere con il fiato sospeso i tantissimi appassionati che hanno affollato l’impianto di via Fornace di Sopra, compresa una spettatrice d’eccezione come Sara Errani, che proprio dove ha mosso i primi passi con la racchetta in mano ha assistito alla finale, come aveva fatto in precedenza seguendo gli incontri di Lorenzo Rottoli, 15enne azzurrino portacolori del team di serie A1 del Ct Massa Lombarda (a metà ottobre impegnato nella seconda avventura nel massimo campionato a squadre).

Al termine di un match sul filo dell’equilibrio il 24enne bolognese (classifica 2.2) l’ha spuntata con il punteggio di 6-2 3-6 7-5 su Matteo Fago (2.1, Tennis Club Parioli Roma), accreditato della terza testa di serie, che nel turno precedente aveva superato 7-5 6-4 il pari classifica Daniele Capecchi (Ct Firenze), secondo favorito del seeding.

Dal canto suo Pancaldi (Ct Bologna), quinta testa di serie, in semifinale aveva eliminato per 6-3 6-4 il siciliano Omar Giacalone (2.1, Ct Palermo), primo favorito del tabellone, negandogli la possibilità di un bis dopo il successo del 2016. Dunque a distanza di otto anni dall’affermazione di Davide Scala (2009) un altro giocatore bolognese iscrive il proprio nome nell’albo d’oro di questo torneo (quella 2017 è l’edizione numero 24), che ancora una volta ha portato il tennis italiano di qualità a Massa Lombarda, confermandosi appuntamento di eccellenza in regione e in assoluto tra i migliori Open della Penisola.

La cerimonia di premiazione è stata effettuata dal sindaco Daniele Bassi e dal presidente della Pro Loco, Antonio Falzoni, ad affiancare Fulvio Campomori, presidente del Ct Massa Lombarda, e Giancarlo Pagani in rappresentanza di Oremplast, azienda massese che ha sposato in toto il progetto sportivo del club della sua città. Poi spazio al tradizionale ricco buffet offerto a tutti i presenti dal circolo organizzatore, accompagnato anche dalla musica del piano bar e culminato nel fatidico taglio della torta da parte dei due protagonisti della finale, Luca Pancaldi e Matteo Fago, con accanto le ragazze Sigillo.

FINALE
(5) Luca Pancaldi (2.2, Ct Bologna) b. (3) Matteo Fago (2.1, Tc Parioli Roma) 6-2 3-6 7-5

Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento