martedì 19 settembre 2017

La Giornata Europea della cultura ebraica

Oggi un seminario

Continuano a Lugo gli appuntamenti per celebrare la Giornata europea della cultura ebraica, dedicata quest’anno al tema “Diaspora. Identità e dialogo”.
Oggi, martedì 19 settembre alle 17.30 nella sala Codazzi della biblioteca comunale “Fabrizio Trisi”, ci sarà un seminario di approfondimento sulla storia della comunità ebraica lughese. I saluti di apertura saranno affidati all’assessora alla Cultura Anna Giulia Gallegati e al rabbino Luciano Caro. 

Successivamente Mauro Perani, professore ordinario di Ebraico all’Università di Bologna, condurrà il pubblico in un viaggio alla riscoperta dei tesori della cultura ebraica lughese del Sei e Settecento; seguirà l’intervento dal titolo “Un tesoro di insospettabile ricchezza: il Registro dei morti della comunità ebraica di Lugo dal 1658 al 1825”, a cura di Elena Lolli, dottoranda in Studi ebraici all’Università di Bologna. Chiude il seminario Gianmarco Sinisi, dottorando in Studi sul patrimonio culturale all’Università di Bologna, con una relazione sulle “nuove suggestioni dalle opere dei rabbini lughesi dell’illustre famiglia da Fano”.

La Giornata europea della cultura ebraica, promossa dall’Unione delle Comunità ebraiche italiane, coinvolgerà quest’anno in Italia ottantuno località, dove si terranno oltre cento appuntamenti culturali. Le iniziative lughesi, a partecipazione gratuita, sono organizzate dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Lugo e dalla biblioteca comunale “Fabrizio Trisi”, in collaborazione con la Comunità ebraica di Ferrara.

Per ulteriori informazioni, chiamare la biblioteca “Fabrizio Trisi” allo 0545 38568, oppure inviare una email a trisi@comune.lugo.ra.it.


Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento