sabato 16 settembre 2017

La mostra Goya al Museo Civico delle Cappuccine di Bagnacavallo

Oggi l'inaugurazione


È in programma oggi, sabato 16 settembre alle 18, al Museo Civico delle Cappuccine di Bagnacavallo, l'inaugurazione della mostra Goya. Follia e ragione all'alba della modernità, curata da Diego Galizzi, direttore del museo e da Patrizia Foglia, storica d'arte.


All'inaugurazione interverranno, accanto ai curatori, il sindaco di Bagnacavallo Eleonora Proni e l’assessore alla Cultura Enrico Sama.

Alle 19.45, dopo la presentazione e la visita alla mostra, il museo ospiterà il concerto La follia in musica. Omaggio a Francisco Goya, curato da Emilia Romagna Concerti, con musiche di Corelli, Tartini, Vitali; al violino Roberto Noferini, al clavicembalo Chiara Cattani.

Tra tutti i grandi artisti europei, Francisco Goya, genio innovatore e anticonformista, è uno dei pochi esempi di maestro la cui grandezza si rivela pienamente nelle sue incisioni. Non sarebbe stato infatti possibile per Goya raggiungere le vette della notorietà mondiale se non ci avesse lasciato i suoi capolavori grafici, vale a dire i suoi grandi cicli incisori: i Capricci, i Disastri della guerra, le Follie e la Tauromachia. La mostra allestita al Museo Civico delle Cappuccine di Bagnacavallo riunisce tutti e quattro i cicli, con più di 200 opere esposte realizzate ad acquaforte, acquatinta, puntasecca e bulino.

La mostra, patrocinata dall’Istituto Beni Culturali dell'Emilia-Romagna, è realizzata con il contributo di Edison Stoccaggio e con la collaborazione di Publimedia Italia S.r.l.

Goya. Follia e ragione all'alba della modernità rimarrà aperta fino al 19 novembre 2017.

Orari: martedì e mercoledì: 15-18; giovedì: 10-12 e 15-18; venerdì, sabato e domenica: 10-12 e 15-19. Chiusa il lunedì e post-festivi.

Aperture serali speciali (fino alle 23.30) dal 28 settembre all'1 ottobre.

Ingresso gratuito.

Il Museo Civico delle Cappuccine è in via Vittorio Veneto 1/a a Bagnacavallo.

Per info e visite guidate per gruppi:    0545 280911
centroculturale@comune.bagnacavallo.ra.it
www.museocivicobagnacavallo.it

Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento