venerdì 29 settembre 2017

La seconda giornata della festa di san Michele di Bagnacavallo

È dedicata al patrono


Oggi, venerdì 29 settembre si inizierà fin dal mattino con il tradizionale Mercato di San Michele, mentre il pomeriggio sarà dedicato ai più piccoli.


Alle 14.30 infatti la Festa di San Michele ospiterà il Mercatino dei ragazzi, organizzato dalla Pro Loco di Bagnacavallo in piazza della Libertà. Alle 16 il Giardino dei Semplici ospiterà Una storia d'Imelda, spettacolo di burattini proposto da FèMa Teatro per parlare a grandi e piccoli della lotta di Resistenza e di Liberazione, a cura di Anpi Bagnacavallo, Cercare la Luna e Spi-Cgil. 

Ci si sposterà poi alle 17 all'Arena Bimbi di piazzetta Carducci, dove Mago per Svago intratterrà il pubblico assieme al suo assistente, a cura di Drammatico Vegetale/Ravenna Teatro.

Il sindaco Eleonora Proni e la Giunta accoglieranno il prefetto Francesco Russo e altre autorità civili e militari per partecipare alle 18, alla collegiata di San Michele, alla solenne concelebrazione presieduta dal vescovo di Faenza-Modigliana Mario Toso. I canti saranno eseguiti dalla corale bagnacavallese Ebe Stignani, diretta dal maestro Giorgio Coppetta Calzavara.

In serata, nuovo appuntamento per i bambini e le loro famiglie alle 20.15 al Teatro Goldoni con la prima nazionale dello spettacolo Il gatto con gli stivali, spettacolo di Marcello Chiarenza, produzione di Accademia Perduta/Romagna Teatri per la regia di Claudio Casadio. La biglietteria aprirà un'ora prima dell'inizio della rappresentazione (biglietto 4 euro).

Sempre alle 20.15 la rassegna di musica nelle chiede vedrà un concerto per oboe e clavicembalo alla collegiata di San Michele.

Sul palco centrale di piazza della Libertà alle 21.15 si esibirà Braschi, giovane cantautore la cui storia artistica si snoda tra Santarcangelo di Romagna e gli Stati Uniti. Tra gli otto finalisti di Area Sanremo 2016, Braschi ha ottenuto l'accesso diretto al Festival di Sanremo 2017 nella categoria Nuove Proposte con il brano Nel mare ci sono i coccodrilli. A Bagnacavallo presenterà il suo nuovo album, Trasparente, per la direzione artistica di Live&More e Relive Eventi.

Al convento di San Francesco il programma di San Michele Off curato dal collettivo Magma prevede un doppio djset, con Donna Leake, dj collezionista di vinili da tutto il mondo e curatrice musicale del Brilliant Corner di Dalston, Londra (ore 21.30) e Medlar, eclettico dj e producer inglese (ore 23).

Visite guidate, mostre d'arte, mercatini, eventi, osterie e punti ristoro costelleranno la città e forni e pasticcerie proporranno il Dolce di San Michele e molte altre specialità.
L'organizzazione della festa è del Comune di Bagnacavallo con il patrocinio della Regione Emilia-Romagna. Sponsor ufficiali dell'edizione 2017 della Festa di San Michele sono: Cassa di Risparmio di Ravenna (che sostiene tutte le iniziative dedicate a Longanesi), Società Padana Energia Gas Plus, Gruppo Hera, Orva, Calzaturificio Emanuela e Deco Industrie.

Per informazioni:   0545 280888
www.festasanmichele.it
info@festasanmichele.it
Facebook e Instagram: Festa di San Michele

Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento