giovedì 7 settembre 2017

Lugo in Tavola festival

Tornano i menù ideati dai locali del Consorzio AnimaLugo


Domenica 17 settembre ritorna il “Lugo in Tavola Festival”, la cena itinerante del Consorzio AnimaLugo che permette di gustare sette portate, dall’aperitivo al dolce, grazie ai menù preparati dai locali del centro storico aderenti al Consorzio.
L’evento è stato presentato nel Salone Estense della Rocca alla presenza del sindaco di Lugo, Davide Ranalli, di Micaela Rambelli dell’agenzia Wap srl, che coordina l’evento per conto del Consorzio AnimaLugo e dei rappresentanti delle associazioni di categoria.

“Siamo felici di presentare questo evento organizzato dal Consorzio AnimaLugo, che come sempre organizza iniziative di qualità per la valorizzazione della città – ha commentato Davide Ranalli -. Appuntamenti complessi come il Lugo in Tavola Festival, che coinvolgono così tanti soggetti, hanno spesso difficoltà a proseguire negli anni. Questo evento, invece, continua a crescere tanto che termina i ticket in tempi rapidissimi e anche quest'anno l’attesa è tanta. Per questo voglio ringraziare AnimaLugo e le associazioni economiche per l’impegno che mettono nella valorizzazione di Lugo”.

Venendo all’evento, illustrato da Micaela Rambelli, il programma si snoda in tre diversi percorsi enogastronomici che, dalle 18 alle 22, condurranno i partecipanti in altrettanti percorsi di gusto per tutti i palati, facendo tappa nei bar, osterie, ristoranti, pasticcerie e gelaterie che partecipano all’iniziativa. Novità di quest’anno è il menù romagnolo, che si aggiunge ai tradizionali di carne e pesce, per tenere vivi i sapori e le ricette della tradizione del nostro territorio. 

Inoltre, dentro ogni carnet ci sarà un buono “Fuori menù” per ritirare presso alcune pasticcerie aderenti al Consorzio un bombolone o una fetta di torta da portare a casa e gustare quando si preferisce. L’edizione di quest’anno segna anche il ritorno del trenino gratuito che dalle 18 permetterà a chi lo vorrà di spostarsi non solo a piedi tra un locale e l’altro.

È possibile acquistare il carnet con il menù preferito fino al 16 settembre, presso i locali del Consorzio AnimaLugo segnalati dalla locandina “Qui in vendita i Menù”, al costo di 20 euro. Se ancora disponibili, sarà possibile acquistare i menù il giorno stesso dell’evento, domenica 17 settembre, al costo di 22 euro, dalle 14 alle 18 presso l’Infopoint di AnimaLugo in Largo della Repubblica 16 (ufficio Assistenti Civici). 

Durante l’evento non mancheranno anche gli spettacoli e la musica. A partire dalle 18 in largo della Repubblica ci saranno i “Diavoli della frusta”, con il loro spettacolo di boogie-woogie. Ad accompagnare con la loro musica la manifestazione saranno invece i RetroMarching Band, che proporranno un mix di generi tra le vie del centro.

“Metterei il Lugo in Tavola Festival tra i dieci eventi più importanti di Lugo perché, ne sono certo, ha contribuito a rendere più attrattivo il nostro territorio, come dimostrano gli ultimi dati”, ha detto Giancarlo Melandri, direttore di Confesercenti Lugo.

Per Luciano Facchini, responsabile sindacale di Ascom Lugo, l’appuntamento di domenica 17 settembre è “un evento che valorizza il territorio e le sue eccellenze”.

“Credo sia importante sottolineare come operatori economici dello stesso settore riescano a collaborare per la riuscita di eventi come questi – ha dichiarato presidente Cna Lugo, Nicola D'Ettorre”.

“Questo appuntamento rappresenta certamente insieme ad altri, come il Lugo Garden Festival, un valore importante per la città – è il commento del segretario della Confartigianato di Lugo, Luciano Tarozzi -. Credo che il segreto di questo territorio sia certamente la capacità di collaborazione tra pubblico e privato, che permette di crescere sempre di più”.

“Lugo in Tavola Festival” è un progetto del Consorzio AnimaLugo, realizzato con il patrocinio del Comune di Lugo e il contributo di Confesercenti, Confcommercio-Ascom, Cna, Confartigianato, Bcc - Credito cooperativo ravennate e imolese, Camera di commercio Ravenna. Si ringraziano il centro commerciale Globo, lo sponsor dell’evento Rustichelli Color e i fornitori ufficiali: il gruppo Hera, il Sindacato panificatori artigianali della provincia di Ravenna, Cartaria lughese e Gruppo Cevico. L’evento è coordinato dall’agenzia Wap srl di Lugo, che ne ha curato anche il progetto grafico ed editoriale (www.wap-box.it).

In caso di pioggia il programma non subirà variazioni.

Per ulteriori informazioni è possibile contattare la segreteria del Consorzio AnimaLugo al numero 0545 011841, oppure consultare i siti www.vivilugo.it e www.animalugo.it o la pagina Facebook “Vivilugo”.
 

Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento