mercoledì 20 settembre 2017

Segno e disegno, disegno e segno

L'artista lughese Laura Medici a Libridine 2017
di Lucia Baldini


Segno e disegno, disegno e segno: Laura Medici coi suoi tratti narra stati d'animo, dà vita al visto e al pensato, tratteggia libri oggetto che abbracciano presente, passato, futuro, facendo interagire il personale con l'universale.


La sua è un'arte sempre nuova, caleidoscopio di apparizioni, magie, detto, non detto, sussurrato, gridato.

L'occasione per vedere le sue opere nei prossimi giorni è all'interno della festa di san Michele, patrono di Bagnacavallo, nella Bottega Matteotti, via Matteotti 26, che ospita LIbridine-Quei libri mai mai visti. 

Alle 21 di giovedì 28 settembre l'artista sarà presente all'inaugurazione della mostra che sabato 30 sarà visitabile dalle 21 alle 22.30, mentre venerdì 29 e domenica 1 ottobre l'orario di apertura andrà dalle 15 alle 19 e dalle 21 alle 22.30.

Lucia Baldini

Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento