sabato 7 ottobre 2017

2 milioni di euro ai Comuni per il superamento delle barriere architettoniche negli edifici privati

Dalla Regione Emilia-Romagna

La Giunta Regionale dell’Emilia-Romagna ha deliberato l’assegnazione dei fondi regionali da trasferire ai Comuni per l’eliminazione ed il superamento delle barriere architettoniche negli edifici privati, come previsto dalla L.R.24/2001.


“La Regione Emilia-Romagna ha finanziato con 2 milioni di euro il fondo regionale per l’anno 2017” – comunicano i consiglieri regionali Valentina Ravaioli e Paolo Zoffoli – “accogliendo tutte le 633 richieste presentate da chi ne aveva diritto e approvate dai Comuni”.

“Inclusività e solidarietà sono sempre stati elementi distintivi delle politiche regionali” – concludono Ravaioli e Zoffoli – “per garantire la tutela delle persone svantaggiate e rinforzare il senso di comunità”.

Ufficio stampa Gruppo Partito Democratico
Assemblea Legislativa Emilia-Romagna
Viale Aldo Moro 50, Bologna
www.gruppopdemiliaromagna.it

Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento