lunedì 2 ottobre 2017

A Fusignano festeggiati i novant’anni di Angelo Argelli, ex sindaco

Il sindaco attuale, Nicola Pasi, gli ha donato un “fuso d’argento” a nome della comunità


In occasione dei novant’anni di Angelo Argelli - fondatore della ditta Argelli Srl e sindaco di Fusignano dal 1969 al 1978 - si è svolta una cena di auguri, alla presenza dei dipendenti, dei soci, di diversi amici e fornitori storici della ditta, e di numerose autorità.


Fra queste, il presidente provinciale della Camera di Commercio, Natalino Gigante; una delegazione della Cna provinciale, di cui Argelli è stato a lungo rappresentante; il consigliere regionale Mirco Bagnari, ex sindaco di Fusignano; e l’attuale primo cittadino, Nicola Pasi. Proprio quest’ultimo ha consegnato ad Angelo, in chiusura di serata, un “fuso d’argento”, il simbolo del Comune che viene solitamente donato ai cittadini onorari. “In questo caso, è la comunità di Fusignano ad essere onorata per la vita e la figura di Argelli - ha detto il sindaco - che ha sempre rappresentato per noi un esempio di correttezza e moralità e uno stimolo costante a costruire e guardare avanti”.

Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento