giovedì 26 ottobre 2017

Buoni risultati del Team Romagna Judo

Riceviamo e pubblichiamo


Presso il palazzetto dello Sport della Scuola Ispettori e Sovrintendenti della Guardia di Finanza a Coppito L’Aquila si è svolto il 19° Trofeo Internazionale Città dell’Aquila (Trofeo Italia), 13° Memorial Brigadiere Augusto Desideri.
Vari atleti del Team Romagna Judo, accompagnati dal Maestro Paolo Berretti, hanno partecipato al Trofeo, ottenendo risultati soddisfacenti.

Oltre 1.300 atleti, campioni nazionali e olimpici, giovani alla prima esperienza, professionisti di livello mondiale, ma anche cadetti, esordienti e per la prima volta una competizione di judoka diversamente abili, la compagine più lontana arrivata dal Pakistan, per una giornata all’insegna del rispetto e dello sport.

Sabato mattina le gare senior e junior, il pomeriggio è stata la volta dei cadetti; domenica mattina a sfidarsi sono stati gli esordienti B per una sfida parallela, il “Trofeo Italia”, che fa parte di un ciclo di 4 gare, che si svolgono in 4 città italiane e questo dà ulteriore lustro a questo appuntamento.

Sempre domenica, ma nel pomeriggio, a sfidarsi sul tatami sono stati gli esordienti A, prima categoria agonista e, per la prima volta, la gara dedicata agli atleti diversamente abili e infine la categoria Master.

Per la categoria seniores Naldi Danilo (100 kg) ha conquistato la medaglia d’oro e Pyhz Serhiy (73 kg) si è piazzato al quinto posto.

Per i cadetti Rondinini Maia (57 kg) è salita sul gradino più alto del podio e Focaccia Giacomo (73 kg) si è classificato quinto perdendo il combattimento per il terzo-quinto posto causa infortunio.

Per gli esordienti B Francesco Camerani (73 kg) ha conquistato la medaglia d’argento e Gabelli Andrea (66 kg) si è piazzato quinto.

Il Team Romagna Judo vi dà appuntamento la prossima settimana con la manifestazione di judo pre-agonistica Criteriunm Bologna Judo 2017 che si terrà a Bologna e fra 2 settimane con il Trofeo Internazionale Sankaku (trofeo Italia) che si svolgerà sabato 4 e domenica 5 novembre 2017 presso il Palanorda di Bergamo.

TRJ


Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento