lunedì 9 ottobre 2017

Corpo Comune

Finalmente nuove forme di partecipazione


Il sindaco di Bagnacavallo Eleonora Proni e gli assessori Enrico Sama, Simone Venieri ed Elena Verna hanno dato il via alla seconda fase del progetto Corpo Comune, nato dalla volontà dell’Amministrazione comunale di Bagnacavallo di condividere la valutazione sulle azioni intraprese e l’elaborazione degli indirizzi per la seconda parte del mandato.





Sindaco e assessori, presenti al mercato in piazza della Libertà, erano a disposizione dei cittadini, che hanno sottoposto loro diverse questioni, da problematiche di viabilità a lavori stradali, da suggerimenti in tema di cultura a idee e domande sull'attività dell'Amministrazione.

Corpo Comune proseguirà con incontri mensili a Bagnacavallo e nelle frazioni, sulla falsariga dei cinque appuntamenti che si sono tenuti nei primi mesi del 2017, per dare così vita a un confronto periodico con i cittadini.

A differenza però degli incontri di metà mandato, che si riferivano a determinate tematiche (Partecipazione, associazionismo e decentramento il primo, poi Innovazione e attività economiche; Politiche sociali e integrazione; Infrastrutture, viabilità e vivibilità; Cultura e istruzione), in questa seconda parte del progetto i cittadini potranno sottoporre all’attenzione di sindaco e Giunta qualsiasi argomento di pubblico interesse.

Lo potranno fare prima di ogni incontro, inviando spunti di riflessione, domande, idee e proposte che ne costituiranno la base di partenza, oppure durante l’incontro stesso, nel corso del quale sarà lasciato spazio anche a domande e interventi. Gli amministratori dal canto loro faranno ogni volta il punto sulle tematiche del territorio più attuali.

I cittadini possono già cominciare a inviare i loro contributi per ciascun incontro via mail (all'indirizzo partecipazione@comune.bagnacavallo.ra.it) oppure consegnarli in forma cartacea e non anonima all'Urp del Comune, in piazza della Libertà 12. È inoltre attiva sul sito del Comune un’apposita sezione dove reperire di volta in volta materiali e informazioni.


Per informazioni: 0545 280889 (Ufficio Decentramento e Partecipazione)
www.comune.bagnacavallo.ra.it
partecipazione@comune.bagnacavallo.ra.it
Facebook @ComuneBagnacavallo

Finalmente si dà vita a nuove forme di partecipazione dei "padroni", dei proprietari del Comune, quelli che ne pagano le spese e che quando hanno votato hanno deciso a chi delegare il loro potere per la gestione dell'Ente.
Non più solo le inutili convocazione di riunioni con la partecipazione dei pochi soliti noti, ma a partire dal nome del Prtgetto,  lo scendere in piazza, l'andare tra la gente ad ascoltare e soprattutto l'uso delle mail.



Arrigo Antonellini

Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento