sabato 14 ottobre 2017

Delegazione bagnacavallese in Romania

Al centro di accoglienza per bambini e adolescenti Maria Ward gestito dall’associazione Help for Family


Il sindaco di Bagnacavallo Eleonora Proni e una delegazione bagnacavallese saranno a Radauti, in Romania, dal 14 al 17 ottobre per visitare il centro di accoglienza per bambini e adolescenti Maria Ward (Casa Ward), gestito dall’associazione Help for Family.




Della delegazione fa parte anche Pierluigi Ravagli, presidente dell’Asp dei Comuni della Bassa Romagna e past presidente del Lions Club Bagnacavallo, che lo scorso anno sociale ha sostenuto l’attività di Casa Ward attraverso uno specifico service.

La visita sarà un’occasione per conoscere di persona i ragazzi accolti dal centro diretto da suor Felicitas, dove possono trovare un aiuto materiale e in ambito educativo, nonché un sostegno psicologico nei momenti più difficili.

La delegazione bagnacavallese visiterà poi Radauti e i suoi dintorni, e incontrerà una delegazione istituzionale della città rumena.

Ad accompagnare il sindaco Proni e la delegazione sarà il presidente di Help for Family, Tonino Rossi. La visita è stata programmata in occasione di un incontro svoltosi a luglio in Municipio a Bagnacavallo con l’ingegnere Alberto Pezzi e l'ingegnere Mugurel Closca, che si è occupato della progettazione della nuova struttura che accoglie il centro gestito da Help for Family.

Accanto a Casa Ward, il progetto di Help for Family a Radauti prevede inoltre che i bambini vengano seguiti a domicilio con interventi di sostegno all’intero nucleo familiare: educazione igienico-sanitaria, aiuti alimentari e per affrontare particolari patologie attraverso farmaci e visite mediche.

Per ulteriori informazioni sull'attività dell'associazione di volontariato Help for Family: tel. 0545 60559.

Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento