venerdì 13 ottobre 2017

Formazione per amministratori ed operatori di protezione civile

Riceviamo e pubblichiamo


Al centro sovracomunale di Protezione civile di Bagnacavallo si è tenuta una giornata di formazione organizzata dal Servizio di Protezione civile dell’Unione dei Comuni della Bassa Romagna e rivolta agli amministratori e ai tecnici dei nove Comuni dell’Unione.
Al seminario erano presenti i sindaci e gli assessori delegati dell’Unione dei Comuni della Bassa Romagna.

“Il nostro servizio di Protezione civile è moderno e ben strutturato sul territorio - ha sottolineato Paola Pula, sindaco delegato in materia -. La continua formazione è fondamentale affinché il patrimonio fin qui acquisito non vada disperso e anzi continui a crescere, in termini di preparazione e capacità di intervento. 

Ad oggi abbiamo formato ben 75 volontari, distribuiti nei diversi gruppi di Protezione civile presenti sul territorio. Giornate come questa servono anche a noi amministratori, per poter essere il più preparati possibile di fronte a eventi meteorici straordinari, che richiedono grandi responsabilità e competenza”.

Nel corso del seminario è intervenuto Marco Bacchini dell'Agenzia regionale di Protezione civile per illustrare il nuovo sistema di allertamento delle emergenze e il nuovo portale regionale.

In seguito Stefano Ravaioli, responsabile del Servizio di Protezione civile dell’Ucbr, ha descritto l'organizzazione del servizio in Bassa Romagna e la revisione del nuovo piano di emergenza.

Nel pomeriggio si è infine tenuto un addestramento alla base “Orione” di via Crocetta, dove i volontari dei Gruppi comunali si sono alternati al montaggio di alcune tende e all'allestimento dei mezzi in dotazione all'Unione.

Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento