sabato 28 ottobre 2017

Il gioco d’azzardo nella provincia di Ravenna

 “Fra promozione e percezione, la meraviglia dell’azzardo”



Prende il via oggi, sabato 28 ottobre, alle ore 16, presso l’Auditorium “S. Umiltà” di via Pascoli, 15 – Faenza, la serie di incontri “Parole Stupefacenti”, organizzata dal Dipartimento di Salute Mentale e Dipendenze Patologiche di Faenza dell’Ausl Romagna.

Si tratta di una serie di incontri legati a temi d’attualità come la dipendenza, i media, l’immigrazione. 

Il primo incontro avrà come oggetto “Ricerche sul gioco d’azzardo nella provincia di Ravenna”, a cura di Coop RicercAzione e servizio Dipendenze Patologiche di Faenza. 

Interverranno la dottoressa Marisa Bianchin (Direttore del Distretto di Faenza e Lugo), il sindaco di Faenza Giovanni Malpezzi, l’assessore Claudia Gatta e l’assessore Pierangelo Unibosi; quindi Matteo Iori con la relazione “Fra promozione e percezione, la meraviglia dell’azzardo”. 

Seconda giornata martedì 31 ottobre, stessa sede, dalle ore 17:30 alle ore 20, con Claudio Cippitelli (esperto di nuove dipendenze), sul tema “I Media e le droghe nel terzo millennio. 

Dietro ogni fatto di cronaca, cerca e trovi gli stupefacenti; anche se non ci sono, anche se non c’entrano”. 

Ufficio Stampa Ausl Romagna Dott. Francesco Pagnini Azienda U.S.L. della Romagna 0541707788 3687782923 francesco.pagnini@auslromagna.it

Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento