sabato 21 ottobre 2017

Il Progetto "Mio tuo nostro"

Gli arredi della rotatoria di via Mentana a Massa Lombarda


Domani, sabato 21 ottobre alle 15.30 a Massa Lombarda ci sarà l’inaugurazione degli arredi della rotatoria all’incrocio tra via Mentana e via Dini e Salvalai, curati dall’associazione Insieme per Massa 2000. All’inaugurazione saranno presenti anche il sindaco Daniele Bassi e l’assessore ai Lavori pubblici Laura Avveduti.
L’associazione Insieme per Massa 2000 a inizio estate ha infatti firmato il primo patto di collaborazione con il Comune di Massa Lombarda, nell’ambito del progetto partecipativo “Mio Tuo Nostro”. Con il patto è stata quindi sancita l’adozione della rotatoria, che ora grazie all’impegno dei cittadini può vantare originali arredi: un vecchio aratro restaurato, un contadino in lamiera, opera dell’artista Renato Mancini, e la scritta Massa Lombarda nel lato est della rotonda con i loghi di Mio Tuo Nostro, delle associazioni e dei partner che hanno reso possibile l’intervento.

Lo scopo del progetto “Mio tuo nostro”, avviato a fine 2015, è quello di innovare insieme ai cittadini le forme di cogestione dei beni comuni urbani e giungere a una revisione del regolamento di polizia locale, soprattutto nei contenuti relativi alla tutela dell’ambiente urbano e all’utilizzo di spazi e aree pubbliche. 

Il percorso vuole dunque porre le basi di un patto di collaborazione attiva tra cittadini e Pubblica amministrazione sulla cura condivisa dei beni comuni, per favorire le iniziative spontanee di riappropriazione degli spazi pubblici, per promuovere e sostenere una rete di soggetti locali disponibili a prendersene cura, per valorizzare le iniziative facendo tesoro dei progetti sviluppati dal terzo settore, dalle associazioni di categoria, dal volontariato, dal mondo della cooperazione, eccetera.

Al termine dell’inaugurazione ci si sposterà al Parco della pace, in via Berlinguer, per una castagnata con vin brulè offerta dall’associazione Insieme per Massa 2000.

Per ulteriori informazioni sul progetto, contattare l'Urp al numero 0545 985890, o inviare una email a info@miotuonostro.it, oppure consultare il sito www.miotuonostro.it, dove è disponibile anche un blog interattivo per commenti, idee, proposte e osservazioni.

Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento