giovedì 12 ottobre 2017

La Società Schermistica Lughese sulle pedane di tutto il mondo

Sarà Billi e Simone Greco alla Coppa del Mondo guidati dal Mestro lughese Guido Marzari



L'atleta lughese Sarà Billi è infatti fra le dodici schermitrici italiane che sono state selezionate per partecipare alla prima prova di Coppa del Mondo under 20 di spada femminile.


La gara - che apre una serie di dodici prove in tutto il mondo - si svolgerà sabato 14 e domenica 15 ottobre nella città tedesca di Laupheim e vedrà la partecipazione delle migliori giovani spadiste del mondo. 

Qualche giorno dopo, il 21 e 22 ottobre, a Budapest si disputerà invece la prima prova del Circuito Europeo Cadetti di spada maschile. Anche qui la scherma lughese sarà protagonista: tra i convocati che andranno a formare la rappresentativa italiana c'è infatti Simone Greco, che peraltro attualmente è numero due del ranking nazionale under 17.

In entrambe le occasioni responsabile della delegazione italiana sarà il maestro lughese Guido Marzari, referente del commissario tecnico della nazionale di spada Sandro Cuomo per tutto il settore giovanile. 

A oltre vent'anni dall'impresa delle Olimpiadi di Atlanta '96, quando - come commissario tecnico - conquistò la medaglia d'oro con la squadra di spada maschile (medaglia che l'Italia non otteneva da Roma '60) Marzari si conferma dunque un punto di riferimento dell'intera scherma italiana.

(Nella foto di TRIFILETTI/BIZZI: il maestro Guido Marzari con la spadista Sara Billi).

Società Schermistica Lughese

Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento