lunedì 2 ottobre 2017

Le truffe ai danni degli anziani

Riceviamo da Confartigianato e pubblichiamo

Le truffe ai danni degli anziani sono le più odiose. Colpiscono una categoria di persone già deboli, ne feriscono l’orgoglio, ne riducono la sicurezza e l’indipendenza.


ANAP, l’Associazione Nazionale Artigiani e Pensionati di Confartigianato, ha recentemente firmato un Protocollo d’intesa con il Ministero dell’Interno per prevenire le truffe nei confronti degli anziani.

Immediatamente, a livello locale, la Prefettura di Ravenna ha costituito un Comitato di Coordinamento partecipato dalle Forze dell’Ordine, ANAP Confartigianato e ABI (Associazione Bancaria Italiana). Tale Comitato, presieduto dal Vice Prefetto Vicario Francesca Montesi, ha individuato alcune azioni pratiche da mettere in campo sul territorio, soprattutto in tema di deterrenza e di informazione.

E per farlo con efficacia, si andrà direttamente tra la gente. Da settembre, quindi, un gazebo dell’ANAP Confartigianato farà tappa presso i principali mercati di tutti i comuni della nostra provincia. Al gazebo saranno presenti rappresentanti delle Forze dell’Ordine (Carabinieri, Polizia di Stato, Guardia di Finanza, Polizia Municipale) e delle Amministrazioni Comunali che distribuiranno ai cittadini un pratico vademecum anti-truffa e dispenseranno, soprattutto agli anziani, consigli e raccomandazioni pratiche. Un modo nuovo per avvicinare le Istituzioni alle persone più deboli, in modo che queste sappiano che possono comunque affidarsi con fiducia a chi li può difendere.

Dalle ore 9.30 alle 11.30 il Gazebo di Confartigianato ANAP sarà presso:

lunedì 2 ottobre: mercato di Alfonsine
venerdì 6 ottobre: mercato di Massa Lombarda
lunedì 9 ottobre: mercato di Bagnara di Romagna
venerdì 13 ottobre: mercato di Fusignano
sabato 14 ottobre: mercato di Conselice
martedì 17 ottobre: mercato di Russi
venerdì 20 ottobre: mercato di Cotignola

Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento