lunedì 2 ottobre 2017

No tu no

Non possono fare il campionato



Non sono della "nostra" casa, ci sono nati tutti, qui, nella "nostra", di casa, ma nonostante questo sulla loro carta di identità non è scritto cittadinanza italiana.





Secondo le regole in squadra ce ne possono essere solo due di "stranieri"!

Hanno sempre vissuto solo qui, non conoscono altro, ma il campionato no, voi no, fatevelo a casa vostra!

Ma quale casa, forse non l'hanno nemmeno mai vista, forse non conoscono nemmeno come si parli, là!

Ma come siamo messi?

Arrigo Antonellini

Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento