venerdì 27 ottobre 2017

Parola alla polizia

Con il Vice Questore Silvia Gentilini


Al centro culturale “Carlo Venturini” di Massa Lombarda si è tenuta la presentazione del libro Parola alla Polizia - La comunicazione efficace nella Polizia di Stato di Silvia Gentilini (Historica edizioni, 2015).
La serata è stata aperta dal saluto del sindaco Daniele Bassi, che ha ribadito il costante impegno messo in campo nel territorio della Bassa Romagna sul tema della sicurezza: “In un’epoca di individualismi e perdita del senso civico, le Amministrazioni pubbliche hanno il dovere di presidiare i valori di civile convivenza e legalità. 

Stiamo investendo tempo e risorse per lanciare un chiaro messaggio: la Bassa Romagna è un territorio ostile a chi delinque. Dall’installazione dei varchi per il presidio delle strade fino agli incontri periodici informativi con la cittadinanza, in collaborazione con le forze dell’ordine, i progetti sono numerosi e convergono tutti verso un unico scopo. 

Questo libro ci permettere di conoscere più da vicino il lavoro svolto dalla Polizia di Stato, e rafforza quindi il legame tra forze dell’ordine e cittadini, che sono sempre più chiamati a essere parte attiva di un sistema che richiede la collaborazione di tutti per essere efficace ed efficiente”.

Silvia Gentilini è vice questore aggiunto, dirigente del Commissariato di pubblica sicurezza di Faenza, con oltre trent’anni di esperienza nella Polizia di Stato: “Questo libro nasce dal mio vissuto e racconta come una comunicazione corretta svolga un ruolo fondamentale nell’adempimento dei nostri doveri”.

Toccando temi come il caso Aldrovandi e la scomparsa della cesenate Chiara Bolognesi, il volume ripercorre vicende giudiziarie che hanno interessato l’opinione pubblica nazionale, analizzandone il contesto comunicativo.

“Una corretta e tempestiva informazione dei fatti di cronaca e del lavoro svolto dalla Polizia, nel rispetto della privacy e delle indagini, può prevenire senza dubbio speculazioni e falsità - ha rimarcato Silvia Gentilini -. Una comunicazione che è importante non solo verso l’esterno, ma anche nel momento in cui le persone si rivolgono a noi per chiedere il nostro aiuto”.

La serata è stata condotta dal giornalista Giuseppe Falconi ed è stata organizzata dal Comune di Massa Lombarda.

Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento