lunedì 30 ottobre 2017

Successo pieno della Castellari

Liverani Castellari Lugo-Ozzano 3-0 (25-20, 25-16, 25-14)


LIVERANI CASTELLARI: Milesi 14, Dall’Olmo 12, Lauciello 5, Corrente, Grasso 9, Rizzo 8, Gaddoni 3, Martelli 1, Piovaccari 2, Capriotti 2, Pignatta, Cavalli (libero 1), Cavazza (libero 2). All.: Marone.

OZZANO: Rubini 1, Cavazzini 5, Mazza 6, Giuliani 4, Negroni 4, Borghetti 3, Pirollo 1, Colle, Arbizzani (libero 1), Albertini (libero 2). N.e. Tasso, Carlesso. All.: Bollini.

NOTE. Lugo: Battute vincenti 2. Battute sbagliate 14. Muri 6.
Tutto facile per la Liverani Castellari Lugo che si riscatta prontamente dopo la sconfitta di Bellaria superando con un secco 3-0 tra le mura amiche il giovane Ozzano. 

Qualche sofferenza nel primo set, ma poi solo dominio per la squadra di Marone che doveva scrollarsi di dosso le tensioni della sconfitta di una settimana prima ed è riuscita a trovare via via la giusta tranquillità per mettere sotto un Ozzano volitivo ma con evidenti limiti tecnici.

Partono meglio le emiliane che si portano sull’8-5 ma un turno di battuta micidiale di Rizzo porta nettamente avanti le lughesi che, con un break di 9-0, vanno sul 14-8. La squadra di casa mantiene le distanze pur senza strafare e vince 25-20 il primo set.

Nel secondo set parte meglio la Liverani Castellari che si porta avanti 11-7 e poi dilaga nel finale vincendo con il punteggio di 25-16 e dando la possibilità a Marone di utilizzare tutte le ragazze a sua disposizione. 

Terzo set senza storia con Lauciello e Dall’Olmo che firmano i break decisivi in avvio. Le lughesi scattano avanti 13-5 e si impongono con il punteggio di 25-14 conquistando il secondo successo interno consecutivo.

Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento