lunedì 30 ottobre 2017

Terzo posto di Caterina Angeli a Terni

Tennistavolo ACLI Lugo
di Paolo Caroli

Angeli terza a sinistra sul podio
Ancora un bronzo per Caterina Angeli dell'ACLI LUGO al primo torneo nazionale giovanile che si è svolto al Pala Tennistavolo di Terni, e da inizio stagione è il terzo podio su altrettante gare.



Un buon inizio di stagione dunque per la campionessa bagnacavallese, allenata da Catalin Picu e Luca Nostri. 

A Terni si sono confermate le prime quattro teste di serie : ha vinto la mantovana Arlia(1) sulla toscana Rensi(3), terza Caterina Angeli(2) e quarta la calabrese Carnovale(4). 

Caterina Angeli parte bene vincendo il giro in assoluta tranquillità senza cedere un set(Trono 3/0,Sulis 3/0, Pavan 3/0; nel tabellone finale continua la sua corsa con lo stesso ritmo(Valenti 3/0, Crescion 3/0 ) e si ferma in semifinale cedendo alla Rensi 3/0, non inganni il punteggio, a parte il primo set perso a 4, gli altri due sono stati una battaglia punto a punto con la Angeli che perde il secondo e terzo set a 9, complici anche due colpi fortunosi per l'avversaria proprio sul finire dei set. 

La finale è vinta dall'Arlia per 3/0 sulla Rensi. Per il terzo posto altra battaglia tra Caterina Angeli e Carnovale , finisce 3/2, con la giocatrice dell'ACLI LUGO che recupera due set di svantaggio e vince a 5 il quinto set. Soddisfatto il coach Catalin Picu che sta lavorando sul gioco della Caterina Angeli per renderlo più offensivo .

A Terni ha giocato anche Manuel Venturoli(n.70) nella categoria Allievi. 

Era la prima volta che partecipava ad una manifestazione nazionale, penalizzato dalla classifica si è trovato in un girone di ferro, non lo supera ma contro Cagna n.6 d'Italia perde il terzo a 12, giocando un grande set. 

Nel torneo di consolazione gioca e vince contro avversari più quotati , batte Melilli (n.50) 3/0, Grassi 3/0,Ferrari(56) 3/1, perde da Bonetto(43) 3/2 al quinto 12/14,e da Stasi(34) 3/0. Non mancano le parole di soddisfazione e di incoraggiamento del coach Catalin Picu che non si aspettava un Manuel Venturoli così determinato alla sua prima esperienza nella mecca del tennistavolo italiano.

Foto: Caterina Angeli sul podio Foto 2 : Manuel Venturoli.

Paolo Caroli

Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento