venerdì 17 novembre 2017

Antartide il continente estremo

Riceviamo e pubblichiamo


L'Antartide è il continente più inospitale della terra e la sua esplorazione è sempre stata ostacolata dai ghiacci che lo circondano e dalle sue estreme condizioni climatiche.

Solo dalla metà del secolo scorso, grazie ai progressi tecnologici, è stato possibile addentrarsi nel suo interno e tutt'ora la permanenza è riservata al ristretto numero di persone che vi compiono studi scientifici.

Su invito dell’Associazione per lo sviluppo della cultura-Università per adulti, il prof. Fabio Semprini, presidente della Società per gli Studi Naturalistici della Romagna, con l'aiuto di due brevi filmati realizzati dall'ENEA, illustrerà le condizioni ambientali, le esplorazioni, le forme di vita e le ricerche in corso in questo continente sperduto, tuttavia estremamente importante per monitorare la situazione ambientale del nostro pianeta. L’incontro avrà luogo domani, sabato 18 novembre alle ore 16,30, nella Sala Convegni della Fondazione Cassa-Monte in via Manfredi 10, Lugo.

Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento