lunedì 20 novembre 2017

Giungono a Lugo una quarantina di padri gesuiti infreddoliti

Accadde a Lugo oggi
di Enio Iezzi



20 NOVEMBRE: 1770. In serata giungono a Lugo alle ore 22, una quarantina di padri gesuiti infreddoliti. Dopo aver attraversato oceani e terre si installarono nelle case Borea, Manzoni e Deggiovanni.

21 NOVEMBRE: 2008. Arrestato nel pomeriggio dai Carabinieri di Lugo e Solarolo, pregiudicato romeno Viorel Nistor per sequestro e violenza, classe 1974

22 NOVEMBRE: 1964. Dopo ben diciotto anni consecutivi, termina il periodo del sindaco Vincenzo Giardini. A lui è intitolata una strada.

23 NOVEMBRE: 2007. Muore un operaio edile ucraino Yuri Fedorenko in un incidente in cantiere. Polemiche sulla sicurezza.

24 NOVEMBRE: 1922. Irruzione e bastonte ai presenti nell’Osteria Fanella da parte dei fascisti al canto “Ee non ci conoscete, guardateci i nastrini, noi siam gli arditissimi del Capitan Nostini”.

25 NOVEMBRE: 2009. Ricordate al monumento al Parco del Loto, Paola Montanari, Nicoletta Tarroni e Maurizia Panzavolta uccise dai loro compagni.

26 NOVEMBRE 1663. La Saca Congregazione dei Cardinali acconsente che a Lugo si possa aprire un Collegio per giovani lughesi volenterosi.



Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento