lunedì 13 novembre 2017

Il Cavallino vola più in alto di tutti

Due Ferrari sul podio, vince Vettel, Raikkonen terzo
Di Arrigo Antonellini

Ma si può perdere un mondiale per una candela difettosa??

Siamo pronti a Lugo a dircelo il prossimo anno, che saranno 
100 dalla morte dell'Asso del Cavallino?
E sembra proprio che il prossimo anno, con candele buone, la macchina per vincere il titolo l'abbiamo, in una splendida coincidenza con il centenario della morte del nostro concittadino più famoso.

Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento