sabato 18 novembre 2017

Insigne, chi era costui, chi l'ha visto?

Quando gli allenatori dovrebbero pagare loro per essere dove sono

I trenta milioni di italiani che più o meno si interessano di calcio, Insigne l'avrebbero messo in campo quando si è trattato di decidere se si andava o no ai Mondiali.
Per due ovvietà: è uno dei pochi fuoriclasse del calcio italiano, se non il primo; è uno dei pochi che salta l'uomo e che questo fosse fondamentale contro una squadruccia era fin troppo evidente.
Troppo giusto che stasera facesse un gran gol, mandato a Ventura, dopo aver correttamente taciuto, non aver fatto nessuna polemica.
Tavecchio ha trovato l'unico italiano che l'ha tenuto in panchina.
Se lo lasciano lì, Tavecchio, quale sarà la prossima cazzata che farà? Errare è umano ma....

Arrigo Antonellini  

Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento