lunedì 20 novembre 2017

La Castellari in vetta alla classifica

Liverani Castellari Lugo-Cattolica 3-0 (25-21, 25-15, 25-20)


LIVERANI CASTELLARI: Milesi 8, Dall’Olmo 1, Lauciello 1, Corrente 1, Grasso 8, Rizzo 11, Gaddoni 2, Piovaccari 12, Capriotti 6, Cavalli (libero). N.e. Cavazza, Pignatta, Martelli. All.: Marone.


CATTOLICA: Grandi 5, Franchi 1, Ugolini 4, Cesarini 6, Campana 5, Godenzoni 6, Gabellini 7, Scaramucci, Corsaletti, Mancino, Pari (libero 1), Fioroni (libero 2). N.e. Fanelli. All.: Medri.


NOTE. Battute vincenti: Lugo 5, Cattolica 2. Battute sbagliate: Lugo 5, Cattolica 8. Muri: Lugo 5, Cattolica 1. Errori: Lugo 17, Cattolica 16.


La Liverani Castellari concede il bis tra le mura amiche e, dopo il 3-0 rifilato alla Banca San Marino, supera con lo stesso punteggio anche il temibile Cattolica, mantenendo così la vetta della classifica.

Un’altra vittoria convincente della squadra di Marone che, nonostante qualche black out, non dà mai l’impressione di essere in affanno contro una buona squadra come quella dell’ex di turno Medri. Nel primo set parte bene la squadra di casa che si porta sul 15-9 ma Cattolica rimonta fino al 16-14. Un break di 3-0 (20-16) ristabilisce le distanze a favore delle lughesi che vincono 25-21.

Nel secondo parziale la Livernai Castellari parte forte (9-5) e il Cattolica alza ben presto la bandiera bianca mollando letteralmente nel finale per il 25-15 che porta Lugo sul 2-0.

Sembra tutto facile anche nel terzo set per la squadra di casa che si porta avanti 15-8 ma si concede una distrazione molto pericolosa che permette alle ospiti di pareggiare a quota 17. Nel finale le lughesi si scuotono e riescono ad avere la meglio con il punteggio di 25-20.

Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento