mercoledì 22 novembre 2017

Nati per leggere

Letture e laboratori in diversi luoghi della città


La biblioteca comunale “Fabrizio Trisi” di Lugo, aderisce alla settimana nazionale Nati per leggere 2017 con “Diritti alle storie!”, un programma di letture, laboratori e altre iniziative che coinvolgono i bambini e le loro famiglie in diversi luoghi della città.


Domani, giovedì 23 novembre alle 17 al Centro per le famiglie dell’Unione dei Comuni della Bassa Romagna (in viale Europa 128) ci sarà un laboratorio di lettura per bambini da 2 anni con le loro famiglie a cura dei narratori della biblioteca viaggiante Npl di Lugo.

Venerdì 24 novembre alle 15 nella sede dell’Associazione Alzheimer di Lugo, in via Cento 44 ci sarà un incontro di presentazione dei principi del programma nazionale Nati per leggere, che promuove la lettura di relazione, attraverso il gesto d’amore di un adulto che legge una storia. 

Studi recenti affermano che tramite le parole dei libri la relazione tra chi legge e chi ascolta si intensifica, grazie al filo invisibile che lega le storie alla magia della voce; le storie, le poesie, le fiabe possono avere un effetto terapeutico sulla memoria dei malati di Alzheimer, attirando ricordi, emozioni e frammenti di altre storie. 

I libri di narrativa per bambini e ragazzi, inoltre, possono diventare mediatori delicati, ma efficaci anche nella relazione tra nipoti e nonni con la malattia di Alzheimer. Nel corso della conversazione verranno forniti suggerimenti di lettura sui temi affrontati. L’iniziativa è a cura della Sezione ragazzi della biblioteca, in collaborazione con l’Associazione Alzheimer.

Sabato 25 novembre alla biblioteca “Fabrizio Trisi” ci saranno letture in musica per bambini da 6 a 36 mesi a cura di Saula Cicarilli, pedagogista e musico terapeuta esperta in laboratori di educazione alla musica e alla lettura. Le letture saranno suddivise in due turni: alle 10 per bambini da 6 a 20 mesi e alle 11 per quelli da 21 a 36 mesi; è necessaria la prenotazione (massimo 15 bambini per turno).

Inoltre, fino al 30 novembre alla “Trisi” sarà esposta una vetrina bibliografica dedicata a Babalibri, casa editrice più volte vincitrice, tra gli altri, del premio “Nati per leggere”, per la sua capacità di proporre libri che entrano in sintonia con il punto di vista dei bambini. I giovani lettori potranno incontrare alcuni dei Babapersonaggi più amati, effigiati su coloratissimi pannelli di stoffa creati per festeggiare il quindicesimo compleanno di Babalibri. La vetrina sarà consultabile negli orari di apertura della biblioteca, dal lunedì al venerdì dalle 14.30 alle 18.30 e il sabato dalle 9 alle 12.30.

La rassegna è realizzata dalla biblioteca comunale “Fabrizio Trisi” (capofila del progetto locale Npl), in collaborazione con i Servizi educativi dell’Unione dei Comuni della Bassa Romagna, i narratori della Biblioteca viaggiante di Lugo e Girandoleggendo dell’Unione (volontari per il programma Nati per leggere) e l’Associazione Alzheimer di Lugo.

Per ulteriori informazioni e prenotazioni, contattare la Sezione ragazzi della biblioteca comunale “Fabrizio Trisi”, in piazza Trisi 19, al numero 0545 38558, email trisiragazzi@comune.lugo.ra.it. È disponibile anche la pagina Facebook “Biblioteca Fabrizio Trisi - Lugo”.

Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento