sabato 4 novembre 2017

Richiedenti protezione internazionale

Per il decoro del centro storico di Bagnacavallo


È partito in questi giorni un progetto di gestione e cura del decoro delle strade del centro storico di Bagnacavallo realizzato nell'ambito del bando dell'Unione dei Comuni della Bassa Romagna per attività di volontariato a favore dei richiedenti protezione internazionale ospitati sul nostro territorio.





Sono sei i ragazzi coinvolti, tutti di origine africana (Sierra Leone, Ghana e Nigeria) fra i 20 e i 30 anni, ospitati presso la struttura gestita dalla Croce Rossa Italiana in via F.lli Bedeschi a Bagnacavallo.

Il progetto prevede che i ragazzi, dotati dal Comune della strumentazione necessaria, provvedano a interventi di pulizia e piccole manutenzioni, come la rimozione delle erbacce cresciute spontaneamente e l'annaffiatura di fioriere e aiuole, per due mattine la settimana.

Le attività assegnate sono svolte dai volontari con il supporto e la supervisione dei dipendenti comunali.

Il progetto continuerà nei prossimi mesi con adattamenti delle attività in base alle stagioni.

Per informazioni:   0545 280872

Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento