martedì 7 novembre 2017

Tornano gli appuntamenti con la grande arte al cinema

Alla rassegna invernale Cinema di Palazzo Vecchio 


Oggi, martedì 7 e domani, mercoledì 8 novembre, grazie alla collaborazione con Nexo Digital, sarà proiettato alle 21.15 Bosch. Il giardino dei sogni, il documentario su uno dei pittori più visionari della storia dell’arte e sulla sua opera più celebre.



Bosch è l’artista che più di ogni alto seppe fondere mostruoso e macabro, fantastico e demoniaco. 

Il film evento diretto da José Luís López Linares analizza uno dei dipinti più iconici e misteriosi al mondo, Il giardino delle delizie terrene, con il contributo di artisti, scrittori, filosofi, musicisti e scienziati sui significati personali, storici e artistici dell’opera. 

Nel corso del film lasciano infatti la loro testimonianza scrittori come Salman Rushdie, Orhan Pamuk, Cees Nooteboom; artisti come Miquel Barceló; musicisti come Ludovico Einaudi. Accanto a drammaturghi, illustratori, neuroscienziati parlano poi storici dell'arte come Pilar Silva, curatore della mostra Bosch, l’esposizione cinquecentenaria al Museo Nazionale del Prado.

Biglietti: 10 euro (intero) e 8 euro (ridotto).

La rassegna, giunta alla quinta edizione e gestita dal Cinecircolo Fuoriquadro per il Comune di Bagnacavallo, proseguirà con la seguente programmazione: Alibi.com di Philippe Lacheau (10, 11 e 12 novembre), Emoji - Accendi le emozioni di Tony Leondis (12 novembre, ore 16).

La sala di Palazzo Vecchio è in piazza della Libertà 5 a Bagnacavallo.

Informazioni:   320 8381863 - 329 2054014
cinemabagnacavallo@gmail.com
http://cinemabagnacavallo.blogspot.it/

Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento