venerdì 10 novembre 2017

San Martino nelle strutture gestite dall’Asp deila Romagna Estense

La festa ispirata alla svinatura e all’inizio del ciclo invernale


Sono cominciati al Centro Anziani Silvagni di Voltana i festeggiamenti dell'autunno e in particolare del giorno di San Martino nelle strutture gestite dall’Asp dei Comuni della Bassa Romagna.



La festa ispirata per tradizione alla svinatura e all’inizio del ciclo invernale nelle campagne vede le case protette riscaldarsi con musica, caldarroste e vin brulè o cagnina.

Venerdì 11 novembre, alla Casa Residenza Anziani Jus Pascendi di Conselice, dove San Martino è anche patrono della città, la festa comincerà alle 14.30. Interverranno il sindaco Paola Pula e altri rappresentati dell’Amministrazione comunale. La festa è organizzata assieme alla Pro Loco di Conselice.

Lunedì 13 novembre sarà poi la volta della Casa Residenza Anziani F.lli Bedeschi di Bagnacavallo, con inizio alle 15, e giovedì 16 alla stessa ora della Sassoli di Lugo.

Le iniziative si svolgono grazie al fondamentale contributo dei locali Gruppi Alpini.

Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento