sabato 2 dicembre 2017

Impresa sociale, cos’è e come diventarlo

All'estero" ma ci piace

«Impresa sociale, cos’è e come diventarlo» è il titolo del seminario organizzato da Confcooperative Ravenna, in collaborazione con l’associazione di volontariato Per gli Altri, in programma lunedì 4 dicembre dalle 14,45 alle Artificerie Almagià di Ravenna (via dell’Almagià 50).
«Questo evento - spiega Andrea Pazzi, direttore di Confcooperative Ravenna - è nato dalla necessità di far luce sulla recente Riforma del Terzo Settore e su tutte le novità che essa comporta per gli enti che ne fanno parte, ponendo maggiormente l’accento sul capitolo riguardante l’Impresa Sociale. 

La materia necessita di informazioni chiare dal momento in cui le nuove norme in parte sono già cogenti, alcune entreranno in vigore il prossimo anno, e altre con l’istituzione del nuovo Registro del Terzo settore. 

Cesseranno di esistere le qualifiche di Onlus e le cooperative sociali rientreranno di fatto nel novero delle Imprese sociali e dovranno adeguarsi a nuove norme. 

Ma, in particolare, gli Enti del Terzo settore oggi devono porsi la domanda del cambiamento perché per molti di loro l’Impresa Sociale può rappresentare una grande opportunità. 

Un cambiamento che non deve spaventare, anzi, come stanno sottolineando a più voci gli esperti del settore, va preso positivamente perché a una attenta analisi porta con sé numerosi vantaggi. 

Le associazioni culturali e ricreative, le fondazioni e gli enti filantropici che decideranno, infatti, di cambiare il loro assetto societario in impresa sociale potranno godere di vantaggi fiscali, avere più possibilità di accesso al credito e a fondi monetari statali e accedere a tutte le opportunità offerte dal mercato di riferimento».

Ad aprire i lavori dell’incontro del 4 dicembre saranno Andrea Pazzi e il sindaco di Ravenna Michele De Pascale. Seguiranno tre interventi “tecnici”: insieme ad Antonio Fici, professore di Diritto privato dell’Università del Molise, membro di Euricse e consulente del Ministero del Lavoro; Tony Della Vecchia, Capo servizio legislativo fiscale di Confcooperative, e Roberto Righetti, responsabile Area fiscale-tributaria e societaria di Confcooperative Ravenna. Al termine è previsto un dibattito per dare la possibilità ai presenti di chiarire ulteriori dubbi in materia di Impresa sociale.

Per maggiori informazioni: ravenna@confcooperative.it

Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento