venerdì 1 dicembre 2017

Inaugurata la nuova palestra di scherma

Con il presidente nazionale dello sport italiano più medagliato


A Lugo è stata inaugurata la nuova palestra di scherma al PalaBanca di Romagna in via Sabin, 52/3. Al taglio del nastro erano presenti il sindaco di Lugo Davide Ranalli, l’assessore comunale allo Sport Pasquale Montalti, il presidente della Federazione italiana di scherma Giorgio Scarso e il presidente della Società schermistica lughese Raffaele Clò.




“Cosa può fare un’Amministrazione comunale per migliorare la propria città? Noi abbiamo cinque anni di tempo per modificarla al meglio, e sapendo che il tempo non è mai abbastanza abbiamo quindi individuato delle priorità - ha dichiarato il sindaco Davide Ranalli -. 


A Lugo ci sono numerosi impianti sportivi di eccellenza, poiché l’associazionismo lughese è attivissimo, conta un vero e proprio esercito di atleti e volontari e copre tutti gli sport, compresi quelli fastidiosamente definiti come minori; proprio perché la definizione ‘sport minori’ non ci piace, vogliamo cambiare il paradigma. 

A Lugo mancava un luogo che rendesse onore a una delle attività sportive più affascinanti, antiche (fondata da Achille Antonellini nel 1948 in una cantina) forti e solide della nostra città, che è la scherma: questa nuova palestra, bella e funzionale, colma questa mancanza”.

“Ci tengo a sottolineare che questo non è un risultato solo dell’Amministrazione comunale, ma di tutti - ha aggiunto il primo cittadino -. Non esiste un ‘io’ senza un ‘noi’: per questo il progetto è stato condiviso passo dopo passo con gli atleti e di dirigenti della Società schermistica lughese, e proprio grazie a questa collaborazione siamo riusciti a creare uno spazio ottimale e altamente funzionale. 

Dunque, questa inaugurazione è il risultato di un percorso condiviso, una vittoria di tutti. Ci tengo infine a ringraziare Barbara Boninsegna, ingegnere dell’Ufficio Tecnico del Comune di Lugo, poiché fa le cose con passione e dedizione, e questo risultato è anche merito di chi lavora dietro le quinte”.

All’inaugurazione è intervenuto anche Raffaele Clò, nella sua prima uscita ufficiale in veste di presidente della Società schermistica; il presidente ha richiamato i valori della scherma e la storia della società lughese, nella quale egli stesso ha militato, nelle categorie giovanili; l’intervento è stato molto apprezzato dagli appassionati presenti per i forti richiami alla pratica della scherma.

I lavori di completamento del nuovo impianto sono ultimati nel mese di giugno 2017. La struttura dispone di una palestra di scherma da 250 mq, completa di ufficio, armeria, spogliatoio e sala wellness. I lavori, realizzati in due stralci tra il 2016 e il 2017, ciascuno da 190mila euro, hanno inoltre portato alla realizzazione di un impianto fotovoltaico sul tetto. Il PalaBanca, la cui costruzione è iniziata nel giugno 2005, è stato così completato nelle sue parti essenziali e funzionali.

La nuova palestra è stata saggiata per la prima volta lo scorso 26 ottobre dagli atleti della Società schermistica lughese, che d’ora in poi svolgeranno qui i propri allenamenti.



Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento