giovedì 21 dicembre 2017

Iniziative e momenti conviviali che celebrano le feste natalizie

All’Ecomuseo delle Erbe Palustri di Villanova 


Rispettando la tradizione, anche quest’anno presso l’Ecomuseo delle Erbe Palustri di Villanova di Bagnacavallo sono in programma iniziative e momenti conviviali che celebrano le feste natalizie.




Ha aperto i battenti Domenica 17 dicembre la mostra di presepi La Capanna del Bambinello, un’esposizione che intende riproporre un Natale vero, creativo e sostenibile, ricca di realizzazioni dettate dalla creatività individuale e di gruppo utilizzando ogni sorta di materiali uniti da amore e fantasia. L’originale mostra è esposta lungo un itinerario fra le sale al primo piano dell’Ecomuseo e nelle capanne dell’Etnoparco.

Il prossimo evento si terrà giovedì 21 dicembre dalle 18.30 alle 21 presso la sala conviviale dell’Ecomuseo, dove la Tenuta Uccellina e l’Azienda Longanesi proporranno un aperitivo con degustazione di vini tipici locali pensati per le feste di fine anno e assaggi d’autore. L’interessante lista dei vini presenta il nuovo Bursôn rosé Brut, novità 2017, il Rambëla Extra Dry, il Rambëla metodo classico dolce, il Tiberiacum (Chardonnay e Albarigno) e il Lanzesa metodo classico Brut. Informazioni e prenotazioni: Daniele Longanesi 339 3046703, Tenuta Uccellina 0544 580144.

Venerdì 29 dicembre, poi, l’Ecomuseo aderirà all'iniziativa Notte dei Presepi, con l’apertura straordinaria della mostra dalle 20 alle 24, accompagnata da un buffet di accoglienza allietato da canti popolari e canti di Natale e offerto a tutti i visitatori dall’associazione Civiltà delle Erbe Palustri.

Orari di apertura dell’Ecomuseo e della mostra La Capanna del Bambinello: da martedì a venerdì 9-13; sabato 9-13 e 15-18; domenica 10-13 e 15-18. Chiusura il lunedì, il 25 e il 31 dicembre e l’1 gennaio. Ingresso libero. Su richiesta sarà possibile prenotare visite guidate gratuite per scolaresche e comitive.

Per informazioni:   0545 47122
erbepalustri@comune.bagnacavallo.ra.it
www.ecomuseoerbepalustri.it 

Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento