sabato 30 dicembre 2017

Oggi siamo un paese migliore rispetto a quello che avevamo ereditato

Riceviamo e pubblichiamo

Il 2017 volge al termine, senza la pretesa di fare bilanci politici provinciali è stato un anno nel quale abbiamo confermato con successo il nostro Sindaco a Riolo Terme e a tutti i livelli e in tutti i territori abbiamo svolto le fasi congressuali in un clima di unità e collaborazione.


Oggi siamo in campagna elettorale, credo dovremo affrontarla con l’autorevolezza di chi ha governato il paese negli ultimi anni riuscendo a trasformare tanti segni meno – soprattutto sul versante economico – in segni più e sbloccando una preoccupante staticità a livello di diritti civili.

Oggi siamo un paese migliore rispetto a quello che avevamo ereditato.

Allo stesso tempo sono consapevole che la lista delle cose fatte non sarà sufficiente in vista delle elezioni politiche, perché il momento è problematico, alcuni temi necessitano di ulteriori passi in avanti, ma noi siamo il PD e siamo pronti a ripartire perché la sfida del governo è nella nostra natura.

Dovremo presentarci come il partito della speranza che si contrappone al rancore.

Per fare questo abbiamo bisogno del tuo aiuto, perché siamo una comunità di donne e uomini capaci di farsi carico dei problemi, ognuno secondo le proprie attitudini e disponibilità, ricercando insieme le soluzioni e provando a dare risposte a quelle periferie sociali e territoriali che “ci aspettano”.

Il segretario Matteo Renzi chiede un grande supporto alla base dei nostri elettori e del nostro Partito.

Proprio in questi giorni è stata lanciata la campagna di adesione dei responsabili di seggio i quali, in ognuno dei 61.597 seggi elettorali, aiuteranno il PD a realizzare un’efficace campagna elettorale dal basso diffondendo i materiali, le informazioni e sostenendo i nostri candidati sul territorio.

Potrete farlo inserendo i vostri dati nel modulo che trovate al seguente link: bit.ly/volontari2018pd e con l’aiuto dei circoli e della Federazione formeremo una squadra capace di incontrare le persone, ascoltarle, per una vera campagna “corpo a corpo”.

Anche per questo dal 5 al 17 gennaio svolgeremo una capillare campagna d’ascolto nei circoli della provincia per confrontarci sull’azione di governo e sulle problematiche e i punti cardine da mettere al centro della prossima campagna elettorale.

Troverai tutte le date e le informazioni degli incontri nel sito www.pdravenna.it e nella pagina fb: Partito Democratico di Ravenna.

Ti porgo i miei migliori auguri per l’anno che ci aspetta, che sarà certamente migliore se lo affronteremo insieme.

Alessandro Barattoni
Segretario Provinciale PD Ravenna

Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento