sabato 20 gennaio 2018

Collegamento video da Dubai con la mamma di Giacomo “il piccolo missionario”

Domani, Domenica 21 gennaio nel Salone del Circolo S. Pellico alle ore 16,30


La storia di Giacomo è una storia di speranza e di amore. La speranza che la vita non è mai vana, anche quando è così breve, la speranza che anche nel dolore più grande si può sperimentare la pace del cuore e la compagnia di Gesù.

"Ognuno di noi ha un compito e il compito di Giacomo è stato quello di cambiare il nostro cuore. 


Nella sua vita silenziosa è stato testimone del valore della vita, della potenza dell’amore.

Ci ha aiutati ad essere certi che la morte non è l’ultima parola e che ogni istante di vita ha valore e significato. 

Ci ha aiutati a capire che ognuno ha il suo cammino e solo percorrendo quel cammino si può essere felici e andare a fondo sempre più del proprio io e della propria fede. 

Non possiamo scegliere noi la strada.

Spero con tutto il cuore che la storia di Giacomo possa ancora dare speranza e sostegno a chi si trova in una situazione di fatica e di dolore. 

Sono sicura che, attraverso la sua storia, continuerà ad essere un piccolo missionario nel mondo".

Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento