lunedì 15 gennaio 2018

Hanno vinto l'impegno e l'arte

Al 53° Concorso Presepi “Città di Lugo" delle ACLI 


Di Anselmo Margotti
Festa grande, grande partecipazione, anche con il Vescovo Mons Tommaso Ghirelli, il Sindaco di Lugo, Davide Ranalli, gli assessori Lolli e Montalti, nel salone del Centro Sociale il Tondo.

Dopo il saluto di benvenuto della presidente del Circolo ACLI di Lugo, Annalisa Antonellini, gli interventi del Vescovo e del Sindaco, le belle musiche e canti natalizi dell'orchestra della Scuola Media ad Indirizzo Musicale Gherardi, presente per la cortese disponibilità del proff, Paolo Parmiani, Domenico Banzola, Giovanni Garavini Franca Bettoli ed Emanuela Bassi, oltre a naturalmente di quella dei cinquanta ragazzi.

Oltre alla sorprendete bravura di musicisti tanto giovani, di grande valore formativo la scelta dei brani natalizi di tante culture diverse, fatta dai maestri

Dopo la consegna dei tanti diplomi di merito ai presepi collettivi e ai presepi vincitori dei concorsi parrocchiali, la giuria della Cinquantatreesima edizione del "Concorso presepi Città di Lugo delle Acli", nominata dal Consiglio direttivo del Circolo nelle persone di Renzo Favalli, Arrigo Antonellini e Giorgio Fontana, aveva deciso di premiare i seguenti presepi, cui sono stati consegnati il diploma di merito e un oggetto artistico realizzato da Ennio Ballabene di Faenza:


Istituto Tecnico Professionale “E. Stoppa”
Scuola dell’Infanzia “La Filastrocca”
Scuola Primaria S. Giuseppe
Filiale Lugo Est della Banca di Romagna
Papa Marika (Parrocchia S. Giacomo)
Melandri Andrea (Parrocchia Collegiata)
Buldrini Domenica (Parrocchia S. Maria)
Baratta Francesco (Parrocchia Madonna delle Stuoie)
Scentoni Michael (Parrocchia S. Gabriele) 

E' stato poi assegnato il riconoscimento di merito a Giordano Greguoldo, Pino Mazzarella, Giuseppe Bedeschi, Angelo Pederzoli, Marcello Bardaro, per il presepe realizzato nella chiesa di San Francesco di Paola, creando ogni anno presepi di grande valore simbolico, artistico e tecnico".

Ancora la commissione ha deciso di assegnare un Premio Speciale al Presepe Vivente di Lugo, organizzato da Comunione e Liberazione in favore dell’AVSI e al Presepe Vivente di S. Lorenzo, organizzato dai bimbi e da "tutta" la collettività della frazione.


Il Primo Premio della 53a edizione del Concorso Presepi Città di Lugo è andato ad Anselmo Margotti di San Lorenzo, con la seguente motivazione: “La rappresentazione della Sacra Natività diventa arte, nel mix di impegno, di abilità tecnica, di giochi di luce, in un lavoro affascinante.”

Un'edizione di particolare successo, quella di quest'anno, organizzata dal consiglio direttivo del Circolo Acli Lugo, sia per la quantità che per la qualità dei presepi che hanno partecipato alla "gara" sia per le presenze alla festa della premiazione, oltre trecento.

La sintesi l'ha fatta il Vescovo nel suo saluto: "La diocesi è orgogliosa di questa iniziativa lughese".


La premiazione del vincitore di Anselmo Margotti di San Lorenzo
Annalisa Antonellini

Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento