martedì 2 gennaio 2018

Holy Birth Projet 2.0

Il presepe dell'Istituto Stoppa
di Arrigo Antonellini



Certo che non è un presepe tradizionale, siamo alle Superiori, le classi 1E. 1F e 1G dello Stoppa, non con bimbi, ma con ragazzi, in una scuola che come tutte oggi è interculturale e interreligiosa.



Bello che abbiano deciso, come scrivono nella nota di presentazione del loro lavoro, di partecipare  al concorso Presepi città di Lugo del circolo ACLI. 

Con "una videoinstallazione interattiva che interpreta non solo la nascita del Bambino Gesù, ma piuttosto le Nascite, che abbiamo voluto intendere come Tutte le Nascite, di bambini, animali, fiori, cose hanno un'anima per noi.

Nell'allestimento sono presenti anche le sagome della Madre e del Padre, oltre alla scenografia che ricorda la grotta quale luogo sacro, pieno di bagliori preziosi, utilizzando materiali di recupero con cui è stato anche ricreato il movimento in cui i Magi portano i doni alla natività.

Il progetto ha anche una valenza didattica, formativa e di socializzazione: è stato interessante e collaborativo tra noi compagni per impegnarci al meglio, un esempio di didattica laboratoriale". 


Arrigo Antonellini

Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento