giovedì 18 gennaio 2018

I giovani ricordano la Shoah

 Il Polo Tecinco supera le selezioni regionali del concorso


Gli studenti di due classi Polo tecnico di Lugo - sezione “Guglielmo Marconi” di Lugo hanno superato la prima fase di selezione regionale del concorso nazionale “I giovani ricordano la Shoah”, proposto dal Miur sotto l’alto Patronato del presidente della Repubblica, e in collaborazione con l’Unione delle comunità ebraiche italiane.
L’iniziativa è rivolta a tutti gli studenti di elementari, medie e superiori, per promuovere studi e approfondimenti sul tema.

Il concorso prevede per le scuole superiori il tema delle leggi razziali, emanate 80 anni fa, e chiede ai partecipanti di approfondire le conseguenze della normativa antiebraica nel mondo della scuola e nella società. Le classi terza A e quarta T (indirizzo turistico), seguiti dalle professoresse Paola Dalla Valle e Marta Landi, hanno partecipato all’iniziativa con il progetto “Gli Ebrei della Romagna al tempo delle leggi razziali” con la realizzazione di un sito internet, curato da Gianluca Giratoio e Michele Fabbri della 3 AMM del “Marconi”.

Il lavoro è stato svolto durante il pomeriggio al di fuori dell’orario scolastico ed è composto da due parti: in una vengono analizzati i principali eventi nazionali e internazionali che permettono di capire quali fatti e che tipo di mentalità abbiano provocato quelle persecuzioni; nella seconda vengono raccontate le persecuzioni che molte famiglie romagnole hanno subito durante questa fase. 

Per fare questo gli studenti lughesi hanno consultato gli archivi comunali di Lugo e di Ravenna e alcuni testi storici dedicati a questo argomento.

Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento