mercoledì 24 gennaio 2018

Il Giorno della Memoria

Il Santuario dell’Assenza – Immagini di Auschwitz e dintorni…



Il libro sarà presentato a Bagnacavallo, nella sala di Palazzo Vecchio, domani, giovedì 25 gennaio alle 20.30 in occasione del Giorno della Memoria.



Il libro, pubblicato dalla Edit Faenza, raccoglie le immagini scattate dal fotografo bolognese Amerigo Setti nel campo di sterminio nazista, accompagnate dai testi di Giovanni Basile e Vincenzo Francia.

Setti e Basile racconteranno com’è nato questo progetto, che si compone di trenta fotografie in bianco e nero e ricostruisce un percorso che va dalla porta di ingresso di Terezin, per proseguire con i locali e le parti esterne che componevano i campi di Terezin e Aschwitz Birkenau.

L’iniziativa è curata da Comune di Bagnacavallo e Istituto Storico della Resistenza e dell’Età Contemporanea in Ravenna e Provincia.

«Questo lavoro desidera essere soprattutto un contributo alla conservazione e celebrazione della memoria storica della Shoah e di “ogni Auschwitz della storia” - commenta l’autore Amerigo Setti. - È poi un invito alla riflessione sull’urgenza di intraprendere nella propria vita un reale cammino di riconciliazione con se stessi, con il dialogo, con l’incontro, con la pace, con la storia; in una parola con la vita. Tutto questo è possibile grazie all’analisi di una memoria scomoda, eppure incredibilmente feconda qual è il dramma dei campi di sterminio. Infine, un ultimo obiettivo è quello di riscoprire il coraggio della ricerca della verità, riuscire così a sollevare lo sguardo e denunciare gli orrori reiterati della storia, lanciare il grido di liberazione da qualsiasi ingiustizia.»

Il lavoro di Setti sarà presentato nella mattinata di sabato 27 gennaio, Giorno della Memoria, agli alunni delle classi terze della scuola secondaria di primo grado di Bagnacavallo.

La sala di Palazzo Vecchio è in piazza della Libertà 5.

Informazioni:
www.comune.bagnacavallo.ra.it



Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento