martedì 30 gennaio 2018

La città di Lugo ha celebrato il giorno della memoria per ricordare le vittime della Shoah

Riceviamo e pubblichiamo


La città Lugo ha celebrato il Giorno della memoria, giornata istituita nel 2000 in ricordo dello sterminio e delle persecuzioni del popolo ebraico e dei deportati militari e politici italiani nei campi nazisti.





La prima iniziativa si è svolta il giorno dell’abbattimento dei cancelli di Auschwitz. Nello spazio antistante la Rocca sono state commemorate le vittime della Shoah davanti alla lapide che ricorda gli ebrei lughesi deportati e morti nei campi di concentramento.

Invece, l’area verde via Spinelli - via Giovanni Paolo II è stata intitolata a tutte le vittime della Shoah.
Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento