giovedì 18 gennaio 2018

Prossimamente a Madonna delle Stuoie

Le iniziative del 19 e 21 gennaio


Domani, venerdì 19 gennaio alle 21 padre Mimmo farà una Catechesi su S. Antonio Abate e domenica 21 alle 15 avrà luogo la benedizione degli animali: potrete portarli davanti alla Chiesa.


Sempre domenica la Festa dei Popoli: alle 11 santa Messa con canti in varie lingue, italiana, polacca, indiana, indonesiana, inglese, spagnola, rumena.

Il Santo era molto venerato da noi specialmente nelle campagne e tanti sono i proverbi legati alla sua figura, come riporta anche il libro Calendario e tradizioni di Romagna, di Baldini e Bellosi, edito da Il ponte Vecchio. Alcuni sottolineano l'allungamento dei giorni (Sant Antoni, un'ora bona), il freddo e la presenza della neve (Sant antoni da la berba bianca se u n là poch u i manca) e la consuetudine delle donne nella sera del 17 gennaio, "di non filare per non filare la barba del santo"

Nel testo leggiamo che Sant'Antonio era un " vero e proprio nume tutelare della stalla dove non mancava mai la sua effigie, e della famiglia contadina che gli tributava una grande devozione".

LB

Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento