martedì 16 gennaio 2018

Raccoglitori Creativi

Corsi di intreccio delle vegetazioni spontanee


Sono aperte le prenotazioni per i corsi di intreccio delle vegetazioni spontanee, dal titolo Raccoglitori Creativi, che verranno riproposti dall’Ecomuseo delle Erbe Palustri di Villanova di Bagnacavallo sabato 10 e Domenica 11 febbraio.




I corsi, sia per principianti che di livello avanzato, sono finalizzati a tramandare antiche tecniche e un utilizzo sostenibile delle risorse naturali.

Nelle due giornate prenderanno vita diverse tecniche di intreccio sotto la direzione di abili maestri. Il corso di impagliatura classica della sedia, arte tuttora molto richiesta da restauratori e privati, si terrà sotto la guida del maestro calabrese Fortunato Caruso, mentre il corso di cesteria con l’intreccio di salice e canna sarà condotto dal maestro ciociaro Rodolfo Onori. Infine, il corso avanzato dell’utilizzo dell’erba di valle avrà per guida il maestro romagnolo Luigi Barangani, responsabile del Cantiere Aperto dell’Ecomuseo delle Erbe Palustri.

Durante i corsi saranno fornite indicazioni sulla materia prima e sul suo reperimento. Si visiteranno inoltre le sezioni dell’Ecomuseo relative ai vari cicli produttivi per ammirare i manufatti originali della raccolta museale.

Durante il fine settimana presso la sede ecomuseale, gli incontri formativi – in programma alle 9.30 alle 12.30 e dalle 14 alle 17 – includeranno anche un piacevole pranzo comune nella sala conviviale del museo.

Il costo di un corso è di 80 euro per persona, tutto compreso.

Considerato il numero ristretto di posti a disposizione, si consiglia di prenotare al più presto.

Subito prima del fine settimana dedicato ai corsi, venerdì 9 febbraio i maestri intrecciatori del Cantiere Aperto dell’Ecomuseo della Civiltà Palustre saranno ospiti a Fico Eataly World di Bologna per dare vita a una mostra-laboratorio che presenterà le antiche arti dell’intreccio del selvatico, ancora vive con assoluta autenticità nei saperi e nelle mani degli ultimi mestieranti, come bagaglio di valori da lasciare in eredità alle nuove generazioni.

Per informazioni e prenotazioni:
Ecomuseo delle Erbe Palustri   via Ungaretti 1 - Villanova di Bagnacavallo   0545 47122
erbepalustri.associazione@gmail.com
www.erbepalustri.it

Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento