martedì 20 febbraio 2018

La Corsa dal Fugarén

In prossimità della ricorrenza dei fuochi di marzo

Sabato 24 febbraio si riconferma l'appuntamento con La Corsa dal Fugarén: a spas da i capèn a l’êrzan de’ Lamon, camminata non competitiva a carattere ricreativo ludico motorio aperta a tutti, organizzata da G.S. Lamone Russi, in collaborazione con l'Associazione Culturale Civiltà delle Erbe Palustri.


Il ritrovo e le iscrizioni sono previsti a partire dalle ore 14 presso l'etnoparco "Villanova delle Capanne".

Qui il programma dettagliato.

Per informazioni:
www.gslamone.blogspot.it ● 335.6933050 (Lucia)















Lòm a Mêrz 2018



Secondo la tradizione, gli ultimi tre giorni di febbraio e i primi tre di marzo, sul far della sera, i contadini accendevano grandi fuochi nei campi, per scongiurare la malasorte. Il significato era quello di ricacciare il freddo e il rigore dell’inverno, bruciando i rami secchi delle potature e invitando così la buona stagione con l’auspicio di rigogliosi raccolti.

Da sabato 24 febbraio a sabato 3 marzo, alcune località lungo il fiume Lamone organizzano una serie di serate con l'accensione delle “focarine”, per festeggiare l’avvento della primavera e rivivere insieme i riti della nostra terra: Casaglia, Crespino, Pieve Cesato, Traversara, Villanova di Bagnacavallo, Santerno e Ammonite.


Qui il programma delle serate e i contatti per le iniziative.













Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento