sabato 24 febbraio 2018

M'illumino di meno nella Romagna Estense

Il maltempo non ha fermato "Generazione futuro green"


Il maltempo di ieri sera ha costretto al rinvio diverse iniziative in programma sul territorio per “M’illumino di meno”, ma non ha fermato la visita guidata alle installazioni di "Generazione Futuro Green", alle Pescherie della Rocca di Lugo.




Piccoli e grandi, grazie agli educatori ambientali del Ceas Bassa Romagna, hanno potuto scoprire il percorso didattico interattivo sulla sostenibilità grazie alle 14 installazioni realizzate da genitori, studenti e docenti delle scuole della Bassa Romagna nell’ambito del progetto didattico “Generazione Futuro Green”.

Il progetto “Generazione Futuro Green” è dedicato alle ragazze e ai ragazzi delle scuole della Bassa Romagna per avvicinarli ai temi della sostenibilità, del risparmio energetico, delle fonti rinnovabili e dei cambiamenti climatici. Alle Pescherie era presente anche il FabLab Bassa Romagna Maker Station, che ha contribuito alla realizzazione delle installazioni, con una stampante 3D a disposizione per illustrare i principi della stampa, modellazione e prototipazione 3D.

Dal 12 al 18 marzo le installazioni saranno esposte a Conselice, al Teatro comunale in via Selice 125.

Per ulteriori informazioni contattare il numero 0544 869808 o scrivere ala mail ceasbassaromagna@unione.labassaromagna.it.

Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento