giovedì 15 febbraio 2018

Rientrata dal Carnevale di Neresheim la delegazione bagnacavallese

Riceviamo e pubblichiamo 


Prosegue l’attività dell’associazione Amici di Neresheim per mantenere vivi i rapporti con le città gemellate con Bagnacavallo.




Una delegazione di ventitré cittadini bagnacavallesi è rientrata da Neresheim, in Germania, dove ha preso parte ai festeggiamenti del Carnevale, una manifestazione molto sentita e partecipata in quella zona del Baden Württemberg: ben 85 sono stati i gruppi protagonisti della sfilata di martedì 13, ultimo giorno di festeggiamenti.

Per Bagnacavallo la partecipazione al Carnevale di Neresheim è un appuntamento fisso fin dal 1995. Quest’anno poi l’iniziativa ha assunto una valenza ancor più internazionale grazie alla partecipazione di Aix-en-Othe (Francia) e di Stone (Inghilterra), città gemellata con Bagnacavallo la prima e amica la seconda, assieme alle quali si è scelto un tema comune e si è formato un unico gruppo in maschera, “Gemellaggio in fiore”.

A Neresheim la delegazione ha condiviso con la popolazione e i numerosi amici della città gemellata i vari riti del Carnevale locale, quale l’imprigionamento del Sindaco, l’elezione del Sindaco del carnevale, la sfilata, il ballo delle rose, il funerale del Carnevale. Ha inoltre partecipato al Carnevale a Pfahlheim, una cittadina vicino a Elwangen, dove sfilavano diversi gruppi di carnevalisti di Neresheim.

«Anche quest’anno l’esperienza è stata molto positiva – sottolineano i responsabili dell’associazione Amici di Neresheim – e si pensa già all’anno prossimo, dove verranno festeggiati i 25 anni di partecipazione di Bagnacavallo al Carnevale di Neresheim. Come negli anni precedenti il giornale locale ha riservato la prima pagina alla nostra delegazione.»



Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento