giovedì 1 febbraio 2018

Spirito e Materia

Domenica 4 febbraio sarà protagonista la Pieve di San Pietro in Sylvis


Sarà dedicato alla Pieve di San Pietro in Sylvis e in particolare ai suoi affreschi il quarto appuntamento di Spirito e Materia, in programma domenica 4 febbraio alle 15 nella sala Oriani del convento di San Francesco, a Bagnacavallo.


La rassegna, giunta alla diciannovesima edizione, è organizzata dalla Pro Loco di Bagnacavallo in collaborazione con il Comune.

Per la parte dedicata allo “spirito” Alessandro Martoni della Fondazione Giorgio Cini di Venezia terrà una relazione dal titolo Il ciclo pittorico trecentesco della Pieve di San Pietro in Sylvis di Bagnacavallo e la cultura giottesco-riminese.

Al Duo Morrighan sarà affidato l’intermezzo musicale: Irene de Bartolo all’arpa e Ambra Bianchi al flauto proporranno Musica: i racconti dell’anima.
Infine, le degustazioni della parte dedicata alla “materia” vedranno protagonisti i prodotti gastronomici dell’Hotel ristorante Gemelli di Bagnacavallo e i vini dell’azienda Zinzani di Faenza.

L’incontro è con ingresso a offerta libera e riservato in via prioritaria ai soci della Pro Loco.

L’11 febbraio è in programma poi una data straordinaria di Spirito e Materia per festeggiare il novantesimo compleanno di don Pietro Magnanini.

Sala Oriani è in via Cadorna 14 a Bagnacavallo.

Per info e prenotazioni:
Ufficio Informazioni Turistiche
0545 280898
turismo@comune.bagnacavallo.ra.it
proloco.bagnacavallo@gmail.com
www.prolocobagnacavallo.it


Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento